i vincitori della III edizione

Le giurie coinvolte nella III edizione del Premio Letterario Nazionale “Publio Virgilio Marone”, hanno decretato le opere vincitrici e quelle meritevoli di menzione.

La cerimonia di premiazione si terrà sabato 17 dicembre (ore 10) a Casa Mehari sita in via Nicotera n. 8 a Quarto, Napoli. Si tratta di una struttura confiscata alla criminalità di proprietà del comune e gestita da quattro realtà associative, tra cui l’associazione Dialogos.

Chi non potrà essere presente potrà assistere all’evento collegandosi alla pagina Facebook del Premio e ai canali che successivamente segnaleremo.

I soli vincitori che non potranno essere presenti, riceveranno sulla posta privata un link a cui collegarsi per intervenire in diretta.

I Premio Virgiliani attribuiti a personalità del mondo della cultura, saranno comunicati successivamente e saranno consegnati sempre il 17 dicembre.

Per informazioni: premio@publiovirgiliomarone.it

Grazie a tutti dell’attenzione che dimostrate per questo nostro evento!

La segreteria del Premio Virgilio

Poesia edita

Vincitrice: Gabriella Cinti (Jesi, Ancona) con “Euridice è Orfeo”

Menzione: Gabriele Bullita (Bologna) con “Tra frantumi del tempo”

Poesia inedita

Vincitrice: Annamaria Perrotta (Laureana Cilento, Salerno) con “Il cielo di Enea”

Menzioni: Ginevra Puccetti (Porcari, Lucca) con “Azzurro Infinito” e Massimo Vito Avvantaggiato (Milano) con “Kiev”

Poesia in latino:

Vincitore: Antonio Maddamma (Senigallia, Ancona) con “ Silius in die natali Vergilii”.

Menzione: Paolo Murrieri (Francavilla Fontana, Brindisi) con “Quid futuri simus”

Poesia in lingua napoletana e in altre lingue o dialetti: 

Vincitore: Alessandra Mascia (Gricignano di Aversa, Caserta) con “Napul’è”

Menzione: Concetta Chiariello (Succivo, Caserta) con “’A Mamma”

Saggistica edita

Vincitore: Mario Lentano (Siena) con “Virgilio” Salerno Editrice (2022)

Menzione: Aldo Cherillo (Napoli) con “Agnano, mito e storia. Scuola aperta al territorio tra memoria e progetti” (2022)

Saggistica inedita

Vincitori ex aequo: Michele Maria Santoro (Bologna) con “Dante e Palinuro Suggestioni virgiliane nella Commedia” e Massimo Rossi (Montepulciano, Siena) con “Enea, l’eroe malinconico”.

Narrativa edita

Vincitore: Armando Guarino (Napoli) con “Ben Moussa. Il bambino nello specchio” Santelli Editore 2022.

Menzioni: Luigi Siviero (Trento) “I corteggiatori di Melpomene” Nives edizioni 2022, Anna D’Auria (Gragnano, Napoli) con “La rosa bianca di Izmir. Akgül, la sposa bambina dall’Anatolia a Napoli” di Guida editore 2022 e Pasqualina Petrarca (Pozzuoli, Napoli) con “Il teatrino di Sveva” Il Quaderno editore, 2022.

Narrativa inedita

Vincitrice: Anna Salomone (Napoli) con “Occhi di spettro”

Menzioni: Giuseppe Maria Iacovelli (Roma) con “I tre finali” e Casella Paolo (Sapri, Salerno) con “Febbre d’estate”

Giornalismo

Vincitore: Antonio Cangiano (Napoli) con l’articolo “Dante e Virgilio in bici nei Campi Flegrei, l’omaggio al Giro d’Italia di Nick Mason a Baia” (Il Mattino, 13 maggio 2022)

Menzioni: Antonio Folle (Napoli) con l’articolo “Napoli, che fine ha fatto la Festa di Piedigrotta? (Il Mattino, 8 settembre 2022), Ivan Tudisco (Napoli) con l’articolo “Puema napulitano: tra Virgilio e il presente” (Quicampiflegrei.it, 4 luglio 2021)

Scuole

Premio secondarie di primo grado (lavori individuali):

Ic “Aldo Moro” di Marcianise – Caserta (professoresse: Maria Antonella Trama; Maria   Raucci,Vincenza Scialla. Ds: prof. Lorenzo de Simone).

Premio secondarie di secondo grado (lavori individuali – saggio breve):

Chiara Bove e Maria Dello Ioio – VA g del Liceo Classico Plinio Seniore di Castellammare di Stabia per il saggio “Virgilio, Dante e Napoli” (professoressa Anna D’Auria);

Chiara e Francesco Calenda – 5AG (a.s. 2021-2022) Liceo Classico Statale “Plinio Seniore” per il saggio “Vergilius, Perthenopes aeternus filius” (professoressa Anna D’Auria).

Premio secondarie di secondo grado (lavori individuali – componimenti in latino):

Rosanna Storzillo e Maria Vittoria Vitaglione – VAG Liceo Classico Statale “Plinio Seniore” per il componimento in latino “Vergilius, Parthenopes filius”.

Emanuele Antonio Cimmino con VAG Liceo Classico Statale “Plinio Seniore” per il componimento in latino “Vergilius amabat Neapolim et Neapolis amat \/ergilium”.

Premio secondarie di secondo grado (lavori individuali – poesie):

Edna Assunta Bruna Simeone – 5B Isis Righi-Nervi-Solimena di Santa Maria Capua a Vetere         (Caserta) per la poesia “Dante e Virgilio” (professoressa Giulia Lupinetti).

Serena Lombardo – 5^ classe – Sez. B – del Liceo delle Scienze Umane – Istituto Nolfi        Apolloni di Fano (Pesaro – Urbino) poesia “Napoli città magica”.

Premio secondarie di secondo grado (lavori collettivi):

Teodolinda Spina, Gloria Scarallo, Chiara Cascone del VAG del Liceo Classico Plinio Seniore di Castellammare di Stabia per il video “Vicina Vesaevo ora iugo” (professoressa Anna D’Auria).

Alunni VC liceo classico Galileo Galilei di Piedimonte Matese (Caserta), poesia in latino De naturae numine (prof.ssa Vittoria Castrillo).

Menzione speciale

Istituto Tecnico Turistico “Giovanni Falcone” di Pozzuoli – Napoli con il progetto “Procida: la cultura non isola” (professoressa Maria Palma Gramaglia).

Vincitori della II edizione

Le giurie del Premio Letterario Nazionale “Publio Virgilio Marone” hanno decretato i vincitori ed hanno assegnato le menzioni di merito della II edizione. La cerimonia di consegna dei premi avverrà in modalità telematica (per chi non potrà essere presente fisicamente) e in presenza a Pozzuoli (nel rispetto della normativa covid). L’evento si terrà nella seconda settimana di ottobre alla presenza dei rappresentanti delle istituzioni, dei membri delle giurie e dei responsabili delle organizzazioni partecipanti. Nell’occasione verranno assegnati i Premi Virgiliani a due personalità del mondo della cultura.

Si ringraziano tutti i partecipanti. Tutti riceveranno l’attestato di partecipazione.

Poesia edita

ex aequo

 “Nostro fratello Giuda” raccolta di Franco Casadei (Bertinoro, Forlì-Cesena) e “Novembre” raccolta di Massimiliano Giannocco (Roma)

Poesia inedita

“Fugge” di Luigi Acunzo (Napoli)

Poesia in latino

“Somnium Ennianae” di Luca Sellitto (Borzonasca, Genova), studente dell’Istituto Marconi Delpino di Chiavari

Poesia in lingua o dialetto

“A fenesta dell’aldilà” di Rosina Cirelli (Ferrara)

Narrativa Edita

 “Korallion” di Fiorella Franchini (Napoli)

Narrativa inedita

primo classificato: “Sol lucet omnibus” di Rita Nadir Nicotra (Cantù, Como)

menzione speciale: “Il Manoscritto” di Giulio Irneari (Bergamo)

Saggistica edita

primo classificato: “Il Secolo d’oro del Rinascimento” di Andrea Antonioli (Cesena)

menzioni speciali: Mincio Magico” di Simona Cremonini (Mantova); “Dante e il romanzo della Divina Commedia” di Salvatore La Moglie (Amendolara, Cosenza); “Dio vi ricompensi. Karol Wojtyla il papa della famiglia e della vita” di Raffaele Mazzarella (Caserta)

Saggistica inedita

“L’oscura notte avvolge Didone. Tra Virgilio e Dante, con qualche divagazione nel contemporaneo” di Stefano Vicentini (Verona)

Giornalismo

Claudio Ciccarone (Napoli). Menzione speciale a Maria Palma Gramaglia (Napoli).

Fumetti

Chiara Macor (Napoli) per la sceneggiatura della collana di “Fumetti Flegrei”

Lavori scolastici

Lavori collettivi scuole secondarie di secondo grado al Liceo IV Liceo Classico “Giovanni Cotta” di Legnago (Verona)

Lavori collettivi scuole secondarie di primo grado all’Istituto Comprensivo “Aldo Moro” di Marcianise (Caserta)

Lavori individuali (ex aequo) ad Alessia Gallo del Liceo “Pietro Giannone” di Caserta con il saggio breve “Dante, Virgilio e la Verità universale” e Marco Angelo Pio Sozzo del liceo “Parmenide” di Vallo della Lucania (Salerno) con il saggio breve “Il riutilizzo del modello: sul Palinurusepisode nell’Antipurgatorio”

Lavori individuali – menzioni speciali: Adriana Grimaldi della 3AL del liceo Vincenzo Cuoco-Campanella di Napoli con la poesia in lingua napoletana “Anima vuota”; Ginevra Puccetti della 2C del liceo Classico “Nicolò Machiavelli” di Lucca con la poesia “Abbracciala”; Mirko Laurenza dell’Istituto di Istruzione Superiore “Rosario Livatino” di Palestrina (Roma) con la poesia “Virgilio”.

Bando II edizione. Scadenza 31 maggio

Per la seconda edizione queste saranno le sezioni:

  1. Poesia edita
  2. Poesia inedita
  3. Poesia in latino edita e inedita
  4. Poesia edita e inedita in lingua napoletana o in altre lingue e dialetti
  5. Saggistica edita
  6. Saggistica inedita
  7. Narrativa edita
  8. Narrativa inedita
  9. Articolo giornalistico edito (scritto, online, audio o video)
  10. Fumetto edito e inedito
  11. Lavori scolastici (tutti i lavori delle sezioni precedenti e inoltre: ricerca scolastica, lavoro multimediale, teatrale, musicale, prova di canto e qualsiasi altro lavoro didattico, sia di singolo alunno sia di gruppo. Saranno premiati alunni e/o classi della primaria, secondaria di primo grado e secondaria di secondo grado)

scaricare qui il bando completo

scaricare qui la scheda di iscrizione

scaricare qui la scheda di iscrizione per le Scuole